OBIETTIVI :
Il corso di formazione, obbligatorio per legge per tutti gli operatori del settore alimentare, ha lo scopo di fornire ai partecipanti le conoscenze e le competenze di base per poter individuare e limitare tutti i rischi legati ai processi di produzione, manipolazione, conservazione e distribuzione degli alimenti. Oltre a questo, il corso offre un quadro chiaro sulla struttura degli alimenti e sui principi basilari dell’igiene nel settore alimentare.

DESTINATARI :
• Titolari di attività alimentari;
• Responsabili di industrie alimentari;
• Addetti di livello di rischio 1 (dipendenti). Rientrano in tale rischio: baristi, fornai addetti produzione pizze e similari, addetti somministrazione/porzionamento pasti in strutture socio-assistenziali e scolastiche, addetti alla vendita di alimenti sfusi e generi alimentari;
• Addetti di livello di rischio 2 (dipendenti). Rientrano in tale rischio: cuochi; pasticcieri; gelatieri; addetti gastronomia (produzione e vendita); addetti produzione pasta fresca; addetti lavorazione latte e formaggi; addetti macellazione, sezionamento, lavorazione, trasformazione e vendita di carne, pesce e molluschi; addetti alla produzione di ovoprodotti.

METODOLOGIA DIDATTICA :
Il corso si svolgerà in aula con lezioni di didattica frontale e con casi di approfondimento pratico.

DURATA :
Il corso si articola in due giornate (12 ore) con validità di tre anni.

ATTESTATO :
Al termine del corso verrà rilasciato l’attestato di alimentarista (ex libretto sanitario), valido per gli obblighi di legge. È prevista una verifica finale dell’apprendimento con test e simulazioni.